marijuana

Oggi vorrei segnalare un paio di articoli che stanno impazzando sui giornali italiani in questi giorni. Ne scrivono tantissimi, li schiaffano tra un caso di cronaca nera e un paio di tette in bikini. Se la vogliamo vedere in maniera ingenua, chi scrive questi articoli è un COGLIONE. A voler essere più sottili però, ho l’impressione che sappiano bene di scrivere cazzate, ma che lo facciano per portare avanti una precisa strategia mediatica che ha come scopo quello di rallentare i progressi civili del nostro arretrato paese. Ma sarò io che sono sempre troppo scettico…

1 – Il mix letale di tritolo, cianuro, gas nervino e CANNABIS.

Per questa “notizia” le principali testate giornalistiche fanno a gara a chi la spara più grossa. In breve, è uscita la storia di questa nuova droga, detta “amnèsia”, che sta seminando il panico nel solitamente casto e morigerato mondo delle discoteche.

Corriere della Sera: “L’amnèsia sarebbe un miscuglio di cannabis e metadone, oppure di cannabis ed eroina”

Ma certo, in un mix di Cannabis e Metadone deve essere la Cannabis a fare male ! Ma certo, aggiungi mezzo grammo di Marijuana alla tua dose di Eroina e otterrai un mix molto pericoloso !
Ma siamo impazziti ??? Ditemi vi prego che anche voi che avete letto questi articoli vi rendete conto dell’assurdità di quello che dicono. Sarebbe come dire che se uno è ubriaco come una zucchina, va in macchina a 250 all’ora e aggiunge a questo UN CD DEI SEX PISTOLS, ottiene un cocktail letale ! Un po’ come quando ti svegli a mezzogiorno dopo una serata in cui hai fatto l’alba e ti sei bevuto tutta la scorta di vodka del locale, hai un mal di testa fottuto e lo stomaco che si contorce, e quando ti chiedono “ma come mai stai così male ?”, rispondi:
“deve essere stata l’acqua fredda che ho bevuto prima !”. Ma certo, il fatale mix di Vodka e ACQUABIS !
Vorrei soffermarmi sulla IDIOZIA di questa faccenda, perché è proprio con questi titoli ad effetto che si cerca di inculcare nelle teste dei meno attenti l’atavica (pericolosissima) stronzata che una canna è più o meno come una pera.
E questi sarebbero i “giornalisti” del Corriere della Sera…e poi sono i blog a sparare cazzate…

Ma passiamo alla notizia numero 2:

2 – Incredibile: al Cocoricò i ragazzi prendono LA DROGA !

Sempre gli stessi quotidiani in questi giorni hanno realizzato uno scoop da premio Pulitzer: hanno scoperto che al Cocoricò, una delle più famose discoteche della riviera romagnola, gira Ecstasy !
Ma no, non ci posso credere, questi giornalisti sono davvero in gamba, e chi se lo sarebbe mai aspettato !
Ora manca lo scoop sul fatto che la Guardia di Finanza dovrebbe smetterla di perdere tempo a fermare i ragazzini che si fanno una canna e magari andare ad arrestare chi vende sostanze chimiche artigianali pericolosissime a minorenni (che peraltro non dovrebbero neanche bere alcol) da CINQUANT’ANNI !
…e lo scoop sul fatto che un ragazzino di 16 anni sa bene chi è che spinge (vende) mdma e le forze dell’ordine invece no ?
Lo faccio io uno scoop: se un finanziere in borghese volesse arrestare chi spaccia mdma in una discoteca ne arresterebbe uno a sera e farebbe chiudere il locale !
Ma nooooooo !!!

So di essere ripetitivo a volte, ma non mi stanco: siate sempre critici e non credete mai a ciò che leggete, neanche a questo ! DUBITATE, DUBITATE, DUBITATE, perché altrimenti vi ritroverete tra cinquant’anni a credere ancora negli asini volanti.

Lunga vita al giornaLAIsmo italiano !!!

Annunci