L’Italia pallonara come al solito “si schiera” dalla parte di questa o di quella parte, di solito senza basi di conoscenza per effettuare tale scelta di campo. Per quei pochi che invece si interessano agli argomenti di cui parlano, ecco un articolo che ci aiuta ad orientarci nel calderone siriano nel quale ha fatto il suo ingresso operativo ufficiale anche la Russia di Putin, quel simpatico ex kgb nazionalista, omofobo, colluso e bugiardo, che chissà perchè piace tanto anche a quelli che in passato, non ho ancora capito perchè, avrebbero osteggiato indignati un personaggio con tali caratteristiche. Vi posto quindi l’articolo, tratto da il Post, che è l’ultimo dispaccio sulla situazione siriana; all’interno dell’articolo sono presenti anche i dispacci precedenti, per chi è “rimasto indietro” e vuole farsi un’idea di cosa stia succedendo laggiù.

Annunci